Vinitaly 2014

Vi chiederete: cosa ci fa “gente dello champagne” al Vinitaly? Beh, prima di tutto siamo dei wine lovers,e quindi siamo interessati a tutto ciò che riguarda il vino di qualità, e poi poiché, nonostante i diversi pareri, quella di Verona rimane la più grande kermesse enologica italiana.

Giro, vedo gente, mi muovo, conosco, faccio delle cose…” di morettiana memoria si addice perfettamente al clima di grande festa che si respira al Vinitaly, ed è questa una delle magie del vino, donare un’aria lieve a momenti che in realtà sono importantissimi, perché è qui che si stipulano accordi e si fanno grandi affari.

Bello quindi assaggiare le novità, o le prelibatezze, e incontrare tante persone che condividono la stessa passione.

Una nota curiosa che riguarda il nostro adorato champagne: abbiamo visto solo uno stand chiudere in anticipo, cioè uno dei pochissimi stand di champagne che il secondo giorno di fiera aveva già terminato tutto! Grande successo (?).