Vino Rosato Sinespina

10,00

6 disponibili

Categoria:

Info Prodotto


Annata

2019

Denominazione

Colline Saluzzesi DOC

Formato

0.75L

Produttore

CASCINA MELOGNIS

Regione

Piemonte

Tipologia

Rosato

Uve

50% Neretta Cuneese 25% Barbera 10% Freisa 10% Chatus 5% Pelaverga

Zona

COLLINE SALUZZESI

Cascina Melognis è una micro-cantina piemontese, fondata di Vanina Maria Carta e Michele Antonio Fino.

Il Vino Rosato Sinespina nasce da un uvaggio di Neretta, Barbera, Freisa, Chatus e Pelaverga raccolti in un unico vigneto di 60 anni all’inizio di ottobre. Le uve, che hanno epoche di maturazione diverse, garantiscono l’equilibrio tra le sensazioni di frutta matura e una vena acida che rende fresca e piacevole la beva.

Vigneti: Dij Cupa: altitudine 450 m s.l.m; esposizione ovest-sud-ovest; suolo acido, ricco di scheletro e argilla – Comune di Revello

Vinificazione: Vendemmia manuale a inizio ottobre. Macerazione di 12 ore con le bucce, quindi fermentazione di almeno 20 giorni a una temperatura inferiore ai 25 °C, in acciaio.
Degustazione: Il colore è rubino scarico ma brillante. Il naso è fresco con profumi primari che ricordano la frutta esotica, su cui si innesta una delicata ma persistente sensazione di fragola matura e di note delicatamente agrumate. La bocca è fresca, innervata di acidità, ma grassa e di buona persistenza, con sensazioni gustative che ben corrispondono al corredo olfattivo.

Temperatura di servizio: 8-10° C per questo Vino Rosato Sinespina
Abbinamenti: Antipasti delicati, formaggi freschi, carni bianche poco elaborate, pasta con sughi leggeri e pizza.