Uve

Nella produzione dello champagne si possono utilizzare numerosi vitigni; i principali sono:

Pinot Nero, uva a bacca nera e polpa bianca, presente soprattutto attorno alla Montagne de Reims e nella Côte des Bars, che dona allo champagne aromi di frutta rossa e gli conferisce corpo e potenza;
Pinot Meunier, uva a bacca nera e polpa bianca, che proviene soprattutto dalla Vallée de la Marne e si caratterizza per la sua morbidezza, che da allo champagne rotondità e bouquet;
Chardonnay, uva a bacca e polpa bianca, presente soprattutto nella Côte des Blanc, che dona champagne caratterizzati da note floreali e grande finezza;
Pinot Bianco, uva a bacca e polpa bianca;
Arbanne, uva a bacca e polpa bianca;
Petit Meslier, uva a bacca e polpa bianca.
Nella realtà, Pinot Nero, Pinot Meunier e Chardonnay coprono oltre il 99% della produzione champenoise.

Pinot Nero

Pinot Nero

Uva a bacca nera e polpa bianca, presente soprattutto attorno alla Montagne de Reims e nella Côte des Bars, che dona allo champagne aromi di frutta rossa e gli conferisce corpo e potenza.

Le uve

Zone

Vignerons

Sfoglia tutti i vigneron »

Annate

Brut sans année 1993 1995 1996 2002 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011